Se non ami…

1201788730923_acquaviva-fotodiwalterselmi

In tanti, forse in troppi, hanno parlato dell’Amore: lo hanno analizzato, fatto a pezzi e rimontato, stravolto, trasformato, declamato… ma forse nessuno lo ha capito fino in fondo. E questo non è qualcosa di cui stupirsi: è impossibile comprendere l’amore nella sua integrità, nella sua globalità. Perchè? Bhè, perchè l’amore è qualcosa che va al di sopra delle razze, delle età, delle nazionalità e, allo stessso tempo, è come un diamante che proietta la luce in mille fasci diversi. L’amore è per sua  natura un paradosso: universale e specifico allo stesso tempo. Ed è per questo che è incomprensibile. I greci, per citare un esempio, avevano individuato diversi “tipi” d’amore: eros, quello erotico; agape, quello spirituale; philia, quello legato all’amicizia; storge, quello legato ai figli; Xenia, quello legato agli ospiti. Già da una semplice questione  lessicale è possibile capire quanto l’amore sia un fenomeno complesso. E’ un pò come una fonte che, scorrendo a valle, porta l’acqua a diversi argini che, scorrendo in direzioni diverse, diventano fiumi diversi avendo però la stessa  origine. Ed ecco l’amore: ognuno gli da la propri interpretazione ma, risalendo, troveremo sempre la stessa origine, la stessa fonte.

riassunto-cyrano-de-bergeracUna cosa è certa: l’amore è essenza della vita, e forse è proprio ciò che determina la vita. A parte il fatto che nasciamo da un atto d’amore, dobbiamo considerare il fatto che la nostra vita non ha mai completamente senso finché non ci apriamo all’amore. Di questo ci parla, ovviamente, l’arte. Un esempio che calza a pennello, per capire quanto l’amore determini il senso della vita che viviamo è “Cyrano De Bergerac” di Rostand. Opera meravigliosa, profonda, terribilmente vera. Cyrano è un uomo “multitasking” diremmo oggi, ossia si dedica a varie passioni: abile poeta, abile spadaccino, fine filosofo, esperto astronomo. L’unica cosa che Cyrano non conosce è la paura: sempre pronto ad affrontare la vita, a deriderla se necessario, a scoprirla. Ma di una sola cosa Cyrano  ha paura: di dichiarare il suo amore alla donna di cui è innamorato, la cugina Rossana. Fino all’ultimo le nasconde il suo sentimento, prima a causa della timidezza, poi a causa dell’amicizia che lo lega a Cristiano, il ragazzo di cui Rossana è innamorata e poi anche dall’età, e dai corsi della vita. Insomma: Cyrano non ha paura di niente ma ha paura di amare. Ed io penso che una delle più belle frasi sull’amore sia quella che Egli pronuncia in punto di morte e, paradossalmente, è una frase che non parla direttamente di amore:

Astronomo, filosofo eccellente.
Musico, spadaccino, rimatore,
del ciel gran viaggiatore
gran maestro di tic tac.
Amante – non per sè – molto eloquente
Qui riposa Cirano
Ercole Saviniano
signore di Bergerac,
che in vita sua fu tutto
e non fu niente

Fu tutto e fu niente…  Nella vita puoi essere tutto, un astronomo, un poeta, uno spadaccino, un parlatore… ma se non hai il coraggio di amare, non sei niente.

Ecco perchè una santa, una volta, disse che il contrario dell’amore è il possesso: puoi avere tutto nella vita, puoi essere tutto nella vita… ma l’amore è un qualcosa che va oltre.

Guardate Cyrano, che passò una vita ad amare una donna ma fino all’ultimo la paura lo avvolse e lo spinse a tutto, a tutto ciò che una persona dotata di senso considererebbe follia: aiutare il proprio rivale ad amare la propria amata. Quella di Cyrano, sebbene piena, non è vita… poichè non è vita quella senza amore.

O amici miei, questa non è utopia, e voi lo sapete bene poichè, tutti voi, sentite che in fondo, nonostante tutto quel che facciate, vi manchi qualcosa… è proprio quel qualcosa in più ciò che il mondo chiama amore. L’amore non è amore perchè si adegua al mondo, l’amore è amore perchè rende un pianeta qualsiasi un “mondo”. Si, quest’ultima potrebbe sembrare una frase smielata, forse lo è… o forse no!

Fatto sta che, per quanto incomprensibile, l’amore è la base della vita, senza il quale possiamo “esser tutto ed essere niente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...