Ditemi se questa è una poesia…

Entro a gamba tesa nella questione: il Nobel alla letteratura a Bob Dylan è meritato o no? E’ possibile che un tale premio possa essere dato ad un cantante?

Si.

E vi spiego perchè (sempre partendo da ciò che io penso).

La letteratura rappresenta una “sintesi organica dell’anima e del pensiero d’un popolo”, ovvero uno specchio della rispettiva società in un tempo definito e che varia di opera in opera.

La Letteratura è, dunque, quel costrutto sociologico che, attraverso dei simboli fa emergere i sentimenti condivisi da un dato gruppo di persone (magari un popolo oppure una subcultura) in un dato periodo. Non esiste una rappresentazione organica e stabile di letteratura poichè, ogni popolo in ogni tempo, ha una diversa sensibilità.

La letteratura, sebbene derivi dalla parola “littera” ossia “lettera” ha un’origine che si discosta totalmente da questo termine: le prime letterature, infatti, cominciarono a diffondersi in un periodo in cui la scrittura non era ancora esistente o, comunque, non ancora ampiamente diffusa. Un esempio sono gli Aedi, cantori dell’antica Grecia che andavano di corte in corte a declamare i miti ed i racconti di dei ed eroi.

Ecco, sebbene ci sia da sempre un dibattito su questa faccenda, è innegabile che letteratura ed oralità siano sempre state collegate. La scrittura, infatti, è sempre stata, perlomeno in passato, quando era alto il livello di illetteratismo, strumento per pochi fortunati fruitori… la lingua orale, invece, era per tutti! Ed è proprio dall’oralità che nascono certi generi letterari come il mito e la fiaba, per esempio.

Dunque: la letteratura è la rappresentazione simbolica dei sentimenti di una determinata cultura. Stando a questa definizione, Primo Levi faceva letteratura? Si, perchè esprimeva i sentimenti della sua etnia durante il periodo della Shoah; Virgilio faceva letteratura? Si, perchè esprimeva i sentimenti del popolo latino durante il periodo dell’impero di Augusto… e così via, potrei fare mille esempi.

Ora, stando a queste premesse: un cantante può essere considerato produttore di letteratura? Io penso proprio di si, proprio in virtù di tutto ciò che ho scritto precedentemente. Il cantante, ovviamente non sempre, riesce a tracciare, attraverso lo strumento della musica, il ritratto di un  periodo storico ben definito in cui egli è inserito, alla stregua  di un aedo o di un poeta: il poeta scrive, il poeta canta. Strumento diverso, stessa funzione.

Avete presente certi brani di Mogol o di Dè Adrè o di Lucio Dalla? Non sono poesie? Io penso proprio di si, e la musica è solo uno strumento con cui esprimere tale testo.
Ma allora dove sta il problema, se tutto è così ovvio?

Il problema sta nel fatto che, purtroppo, siamo abituati a ragionare a “compartimenti stagni”: una canzone è canzone; un quadro è un quadro. STOP.

Ed invece no: le espressioni dell’ingegno umano non possono essere classificare rigidamente poichè sono frutto di un qualcosa che rigidamente non può essere classificato!

Il caro Alessandro Baricco ( che se non avesse scritto ” ‘900” non penso che sarebbe potuto definirsi scrittore, stando ai suoi stessi ragionamenti) ha avuto il coraggio (e non lo dico in senso dispregiativo o retorico…) di esprimere la sua idea: “Cosa c’entra Dylan con la letteratura?

E’ stato coraggioso, certo, ma anche molto ignorante… nel senso che, proprio lui che si definisce scrittore e uomo colto, ha ignorato (ed è per questo che ho detto ignorante) quale sia  l’essenza del concetto di letteratura. Baricco, per citarne uno, avrà avuto i suoi buoni motivi: non gli piace Dylan o magari ha rosicato perchè avrebbe voluto lui il premio…perfetto, tutte motivazioni lecite… ma ciò non toglie che chiedersi cosa c’entri Dylan con la Letteratura sia qualcosa di inappropriato.

Discutere sterilmente è inutile! L’unica cosa che possiamo  fare è metterci le cuffiette e perderci nella poesia musicale… perchè si… Questa è Poesia!

b926140689605ae5f0b25c5712162e1a

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...