Non tutto il male viene per nuocere…

Cosa hanno in comune “papa Francesco” e una segnalazione “anti -nudo” emanata da Facebook?  Tranquilli, Frank non si è impazzito…

Procediamo con calma:

Fra le immagini “ufficiali” del papa, figura un quadro. Bellissimo, secondo me.

001 PAPA FRANCESCO olio su tela 95x75cm 2014

L’opera è stata realizzata dal pittore italiano ROBERTO FERRI. Tarantino. Classe 1978. Ferri ha 39 anni ed è già stato definito, dai critici, “il nuovo Caravaggio”. E’ proprio a Caravaggio, infatti, che l’artista si ispira… e basta guardare i suoi dipinti per rimanere intrappolati nell’atmosfera “barocca” del maestro .

Ferri è un pittore. un pittore figurativo. L’arte figurativa, nello specifico, non ha mai avuto tabù: corpi nudi, attributi sessuali… tutto è sempre stato ritratto, da sempre! Si pensi a Courbet o Manet o Picasso… per non parlare del Genio Da Vinci e di tutta l’arte antica, greco-romana in primis (anche se in questo caso non si parla di arte figurativa)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Che dire! Opere d’arte. Meraviglie per gli occhi. Eppure, se fossero state realizzate al giorno d’oggi e pubblicate sui social, molto probabilmente gli artisti sarebbero stati stati censurati. Come è accaduto a Ferri.

Mi chiedo: se è vero che Facebook attua  questa politica per prevenire la diffusione dell’indecenza sulla rete e per una salvaguardia dei contenuti pubblicati, come mai la spazzatura dalla si cerca di fuggire impera ancora su pagine e profili? Non lo so… fatto sta che il profilo dell’artista è stato oscurato. Buon per lui, mi viene da pensare… almeno, così, le sue opere avranno molta più visibilità. Essì, cari amici: proprio così! L’uomo lo sa bene: più una cosa è vietata più è gustosa. I lorsignori di Facebook possono star sicuri che, nelle prossime ore, i quadri di Ferri non saranno più sulla sua pagina… bensì sulle pagine di ogni altro utente! Complimenti Zuckemberg, sei riuscito a diffondere un pò di cultura! Non me lo sarei mai aspettato da te!

Che dire? Nemmeno io conoscevo Ferri eppure, questa storia, mi ha dato la possibilità di informarmi.

Poi penso anche ad un’altra cosa… forse era destino che Ferri fosse censurato… non è, in fondo, il nuovo Caravaggio? Bhe… se ha preso dal suo modello… questa non sarà nemmeno la prima volta…

header

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...